Anche molti videogiochi hanno subito una fortuna paragonabile, togliendo l’intrattenimento